sabato 20 dicembre 2014

Abbracci elettronici





https://www.youtube.com/watch?v=o2KtSHrWYXI&feature=share

Altri mondi sono tra noi. Il regalo di Natale di Flaminia ai suoi amici ne è strabiliante esempio. Almeno per me. Allora, nell'era dei nativi digitali, il 'pensierino' così popolar nel '900 è del tutto obsoleto. Reperto archeologico da lasciare indisturbato nel dimenticatoio. Il colpo di teatro è la strada alternativa che ha scelto lei per far sentire tutti amati, un messaggio di affetto che ha raggiunto ognuno nei vari angoli del mondo dove sono annidati per il break universitario di fine anno. 
Flaminia ha confezionato un video, con i contributi comuni degli ultimi mesi. Al nostro pc, che è bello, bellissimo, ma insomma casalingo, in pochi giorni ha montato la storia della loro amicizia, i momenti più divertenti, gli abbracci, le risate, le sciocchezze. Non ho nemmeno idea quanto possa aver impiegato per scegliere quei frame, gli unici adatti a quel passaggio musicale. Oppure a ritrovare la canzone originale nell'esatto punto che questo o quell'altro (di solito abbondantemente alticci o oltre) stavano cantando. 
Per fare questo ci vuole tutto l'affetto del mondo. Sebbene io, anche con tutto l'affetto del mondo, tecnicamente non ci sarei riuscita nemmeno in un decennio. Nessun 'pensierino' avrebbe mai potuto 'creare famiglia' come questo assemblaggio elettronico. Nuovi modi di scaldarsi il cuore. 

Nessun commento:

Posta un commento