giovedì 2 marzo 2017

L'Asia a Londra



Tra le cose che adoro fare a Londra, adesso che sto andando più spesso, è mangiare asiatico. Con Flaminia siamo appassionate di cibo al vapore e zuppe. Niente a che vedere con i piatti cinesi di italiana cottura, glutammato a gogò, freezer e microonde in soluzione coordinata con la tovaglia acetata lucida. A Londra, of course, il cibo cinese -e dintorni- ha diverse sfumature a seconda della provenienza geografica di cuochi e gestori, le influenze culturali ... influenzano. Così, per esempio in King's road ci siamo fermate in un ristorantino piccolo piccolo, il New culture revolution, a conduzione familiare o quasi, direi. Le due donne che servivano ai tavoli parlavano poco l'inglese. Cibo ottimo, Nord China, ravioli al vapore con ripieno divino e zuppe dai mille sapori profumati. Per un costo inferiore ai 20 pound. 



Così mi è venuta nostalgia della cucina vietnamita, tra le migliori mai assaggiate secondo me. Naturalmente a Londra c'è un quartiere quasi interamente colonizzato, dove i ristoranti si susseguono e c'è solo l'imbarazzo della scelta. Per la precisione si trova a Shoreditch e la via principale è Kingsland rd. Anche qui l'inglese si mastica e non si mastica (se mi si passa il gioco di parole). Per il resto c'è l'atmosfera classica dei locali orientali. 


Grandissima confusione, affollatissimo, dinamicissimo. Siamo stati di sabato sera e meno male che avevamo prenotato. La fila arrivava fino fuori ed era lo stesso per ogni locale della via. In alcuni di questi locali non servono alcol, però lo si può comprare nei supermercati vicini e sempre aperti e consumare democraticamente a tavola. Abbastanza curioso, ma vero. 
Grande spolvero asiatico anche a Brick lane, dove la domenica si susseguono le tentazioni di street food e, una volta tanto, gli italiani o presunti tali non colonizzano con improbabili cotolette o spagetti bolonaise (o come diavolo storpiano i menù). In Brick lane ci sono paella come humus, cous cous e sushi, nachos e crêpes, un giro del mondo accurato, molto dettagliato e assolutamente soddisfacente. 



Nessun commento:

Posta un commento